DEMOCRAZIA E MOVIMENTI

2

Dopo l’Assemblea Costituente di Azione Civile Antonio Ingroia ringraziò tutti gli aderenti al movimento per la grande prova di democrazia dimostrata.
In quell’occasione i vari articoli del nostro Statuto nacquero da bozze inviate dai singoli territori, da emendamenti presentati e discussi a lungo online o proposti al momento dell’Assemblea.
Per ogni emendamento in Assemblea si discusse dando pari voce ai favorevoli e ai contrari.

Le votazioni stabilirono la natura e la struttura del nostro Statuto e Ingroia sottolineò la grande prova di democrazia con queste parole:

“Spesso, e ne sono davvero contento perché questa per me era la vera prova di democrazia, il mio parere o quello delle commissioni che si erano occupate di armonizzare gli emendamenti, è risultato minoritario”.

Il Presidente di un Movimento che ringrazia anche e soprattutto chi ha votato degli emendamenti su cui lui era contrario dimostrando che le nostre decisioni sono prese insieme e non calate dall’alto.

Che abissale differenza da quello che abbiamo visto negli ultimi giorni.
Partiti che sfiduciano loro esponenti capi di governo e che minacciano di espellere chi non si allinea alle decisioni di voto della maggioranza e, peggio ancora, Movimenti sedicenti “di base” che espellono, quattro alla volta , parlamentari che si adeguano, sì, alle decisioni della maggioranza ma hanno la grave colpa di esprimere perplessità (nemmeno contrarietà) ad alcuni comportamenti dei Capi supremi.
Una pretesa non solo di allineare le decisioni, ma addirittura di allineare il semplice “pensiero”.

Tutte queste cose vanno ad aggiungersi ai vulnera che quotidianamente, ormai da tempo , vengono inferti alla nostra democrazia.

La pratica democratica è la prima regola di convivenza civile e politica. Calpestarla e ridicolizzarla rende vano e non credibile anche tutto quello di buono che può esserci in una forza politica.
Cerchiamo di non dimenticarcelo mai.

Annunci

Informazioni su Gian Luigi Ago

E' tra i soci fondatori dell'Associazione politica "Primalepersone". Dal 2009 è Presidente dell'Associazione Culturale "Il vizio del pensiero" di cui gestisce il sito web www.ilviziodelpensiero.it sito di riflessione e informazione culturale e artistica. Come cantautore ha composto alcune canzoni che hanno come riferimento la tradizione della canzone d’autore. Nell'ottobre 2011 ha realizzato il cd-demo"Verso le barricate del futuro" contenente sette sue composizioni inedite. Sta lavorando a un album dal titolo "Dopostoria" Nel 2013 ha rappresentato, insieme a Claudia Bellucci, l'Italia al Festival Europeo della Canzone d'Autore svoltosi a Vilnius, organizzato dal Ministero della Cultura della Lituania. Insieme a Claudia Bellucci ha realizzato il sito web "Poesia come eresia", sito ufficiale del poeta pesarese Gianni D'Elia. http://www.giannidelia.altervista.org/ Si interessa di teatro, letteratura, musica d’autore italiana, sulla quale ha condotto diverse trasmissioni radiofoniche monografiche su emittenti regionali. Ha pubblicato sul web diversi interventi tematici e critici legati alla musica d’autore. Insieme a Claudia Bellucci e Eugenio Alfano ha realizzato la “Lezione-spettacolo sul Teatro Canzone di Gaber e Luporini”, un’analisi approfondita della genesi, dei meccanismi, delle tematiche, dei riferimenti letterari, filosofici, storici e sociologici che hanno attraversato gli spettacoli di Gaber; la Lezione-spettacolo è stata tenuta in Università, Scuole Superiori, Auditorium, Circoli culturali e Teatri. E’ autore di poesie e monologhi, tra cui quelli dello spettacolo “In direzione ostinata e contraria”, dedicato a Fabrizio De Andrè, realizzato e portato in scena, sotto la sua direzione artistica, insieme a Giulio D'Agnello. Ha scritto lo spettacolo "La stessa rabbia, la stessa primavera" dedicato a Fabrizio De Andrè, portato in scena con il cantautore Massimo Blaco, Claudia Bellucci e Veronica Balzani. Ha realizzato e portato in scena, insieme a Claudia Bellucci, Massimo Blaco e Pino Nastasi, il concerto "Appunti sulla canzone d'autore" con canzoni di musica d'autore italiana Ha realizzato con il gruppo “Compagni di viaggio”, con cui collabora come cantante e chitarrista, lo spettacolo “I sentieri di Utopia” con canzoni di lotta, impegno e speranza e il concerto "No, è un ukulele" con classici della canzone arrangiati per ukulele. E’ presente su Facebook, Twitter e Myspace con il suo account personale e con quello dell’Associazione Culturale “Il vizio del pensiero” Sito web personale: www.agocanzonedautore.altervista.org CONTATTI: Email: ago.gianluigi@libero.it Vedi tutti gli articoli di Gian Luigi Ago

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: